Ultimo aggiornamento: venerdì 21 giugno 2019

Novità



Revisione UNI/TS 11300-2:2019

Il 6 Febbraio 2019 è stata pubblicata la revisione della Norma UNI TS 11300 Parte 2:2014 "Prestazioni energetiche degli edifici - Determinazione del fabbisogno di energia primaria e dei rendimenti per la climatizzazione invernale, per la produzione di acqua calda sanitaria, per la ventilazione e per l'illuminazione in edifici non residenziali” .

La nuova procedura UNI TS 11300_2:2019 entra in vigore a 90 giorni dalla pubblicazione, ovvero 8 Maggio 2019.

Le principali modifiche introdotte sono:
- adeguamento a carattere editoriale alla premessa e all’introduzione raccordandole alle UNI/TS 11300 pubblicate nel 2016;
- conversione a testo “normativo” di una nota “informativa” sui sistemi di regolazione limitatamente al caso di valutazione di tipo A3 (diagniosi energetica) qualora sia installato un sistema di contabilizzazione dell'energia termica utile fornita alle singole unità immobiiiari (fattore di riduzione 0,9);
- eliminazione dell’Appendice E (Calcolo della prestazione energetica di edifici non dotati di impianto di climatizzazione invernale e/o di produzione di acqua calda sanitaria) poiché superata dalle indicazioni dei Decreti Ministeriali del 26 giugno 2015
- aggiunta di una nuova Appendice E inerente il calcolo dei fabbisogni energetici di acqua calda sanitaria in presenza di recuperatori di calore dai reflui delle docce;

Il software STIMA10TFM Versione 10.3.x è stato adeguato a tale normativa e reso disponibile agli utenti nella sezione "Download- Revisioni".

L'aggiornamento è gratuito per gli utenti della versione 10.2 o successiva; verificare la propria versione dal Menù ? - Attivazione password.

Per gli utenti che desiderano aggiornare la propria versione si deve procedere con l'acquisto di un applicativo a scelta tra quelli abbinati al programma STIMA10 (vedasi Listino prezzi in vigore).



Site map